"Se non ti pagano non è un lavoro"

(M.M.)

I miei E-BOOK



La storia di un architetto del presente si fonde con quella di Gino Coppedè, geniale inventore di uno dei quartieri più affascinanti di Roma, in una trama mistery che guarda al soprannaturale.
Tra le decorazioni fantastiche che animano il Quartiere Coppedé si muove una creatura senza nome e senza volto mentre l’architetto Virginia Marchi e Giulio Sartorio, operaio che si rivela brillante e frustrato archeologo, indagano alla ricerca della verità su una morte misteriosa avvenuta decenni prima. Ma se non fosse l’unico omicidio dimenticato?
Ispirato alla guida “Il fantastico Quartiere Coppedè tra simboli e decorazioni”, il romanzo racconta una storia fantastica in luoghi reali.

LEZIONI D'ARTE


Metto a disposizione di un pubblico selezionato il mio amore per l'arte e Roma. Se vuoi regalare o regalarti un'esperienza sulla bellezza che solo l'arte può trasmetterci contattami.

Scrivi a

info@giovannapimpinella.it